Statuto

In ottemperanza alla Legge 8 giugno 1990, n. 142 – riguardante l’ordinamento delle autonomie locali – e alle successive integrazioni, il Comune di Porano si è dotato, dopo i lavori di un’apposita commissione e con voto unanime di Consiglio, del proprio Statuto.

Lo Statuto – che va deliberato dai rispettivi consigli con il voto favorevole di almeno due terzi dei consiglieri – nell’ambito dei principi fissati dalla legge, stabilisce le norme fondamentali per l’organizzazione dell’ente, ed in particolare determina le attribuzioni degli organi, l’ordinamento degli uffici e dei servizi, le forme di collaborazione fra comuni e province, quelle della partecipazione popolare, del decentramento, dell’accesso dei cittadini alle informazioni ed ai procedimenti amministrativi.

Scarica lo Statuto del Comune

Ultimo aggiornamento

28 Dicembre 2020, 16:24